Supply chain Lyreco

Supply chain

Audit ai produttori e programma per migliorare le performance dei fornitori

Sviluppare una catena di fornitura che sia etica e sia in grado di accrescere la competitività di Lyreco, unitamente all’innovazione ed al successo dei nostri clienti (SDG 8)

In qualità di leader nella fornitura di soluzioni per l’ambiente di lavoro, Lyreco si impegna a garantire che l’attività commerciale dei suoi fornitori rispetti le norme sociali, etiche, ambientali e giuridiche.

Ed è per questa ragione che la Supply Chain è diventata uno dei principi fondamentali della Strategia di Responsabilità di Impresa di Lyreco per il periodo 2019-2025

Obiettivo

Assicurare ai nostri clienti il massimo valore sulla base dei loro investimenti nei prodotti, nelle soluzioni, nella sostenibilità e nell’etica all’interno della supply chain.

sdg 8 120 px

L'obiettivo di sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite a cui contribuiamo.

sustainability

SUPPLY CHAIN - INDICATORI CHIAVE

evaluation sustainability

3,32/5

Punteggio di Sostenibilità del Fornitore

Il Punteggio di Sostenibilità per la Valutazione del Fornitore viene calcolato con cadenza annuale nel quadro del Programma di Lyreco per il Miglioramento dei Risultati dei Fornitori, prendendo in considerazione tutti i fornitori del Gruppo.
Un valore pari ad 
1 rappresenta il punteggio più alto.

AWARENESS PROGRAMME

22

Azioni e programmi di sensibilizzazione

Eventi, incontri organizzati insieme ai fornitori a livello di gruppo, a livello locale ed incentrati sulla Responsabilità Sociale d’Impresa. 

AZIONI CHIAVE

 

  1. Valutazione della sostenibilità e dell’etica del fornitore
  2. Follow-up relativo agli accordi commerciali con i fornitori
  3. Formazione e sensibilizzazione dei fornitori 
  4. Formazione e sensibilizzazione a livello aziendale

ETICA E SOSTENIBILITÀ ALL’INTERNO DELLA SUPPLY CHAIN

back to work suppliers consolidation

La valutazione della catena di fornitura ed il programma per migliorare le performance dei fornitori

Lyreco ha sviluppato una vasta gamma di prodotti a proprio marchio. Al momento, i nostri clienti possono scegliere tra 1,500 prodotti. 

Come leader mondiale di soluzioni e servizi per l’ambiente di lavoro, Lyreco ha la responsabilità di garantire che il business dei suoi fornitori e la condotta commerciale rispetti le norme sociali, etiche, ambientali e giuridiche. 

Per garantire che i nostri standard di responsabilità e sostenibilità vengano costantemente rispettati, il team QSS del Gruppo Lyreco sottopone ad audit, con cadenza annuale e sul posto, tutti i nostri partner di produzione, con particolare attenzione nei paesi considerati a rischio*.  

Il processo di Audit di Lyreco
I nostri standard e politiche interne ed esterne

Nel 2013, Lyreco ha scelto gli standard SEDEX e BSCI per le valutazioni di responsabilità sociale nelle fabbriche dei prodotti a marchio Lyreco.
 

SEDEX SMALL

La valutazione etica delle operazioni commerciali dei membri del SEDEX (SMETA) è basata sui seguenti 4-pilastri: Diritto del Lavoro, Sicurezza e Salute sul Lavoro, Ambiente ed Etica aziendale. 

Il SEDEX rappresenta la piattaforma collaborativa più grande del mondo per condividere i dati sull’approvvigionamento responsabile relativo alle supply chain, utilizzata da più di 43,000 aderenti in più di 150 Paesi. 

BSCI

La BSCI – L’iniziativa per il rispetto delle responsabilità sociale d’impresa è un sistema per la gestione della catena di approvvigionamento che sostiene le aziende nella loro spinta verso il rispetto della responsabilità sociale d’impresa e per operare dei miglioramenti nelle fabbriche, all’interno della loro supply chain a livello globale.

  • Tutti i prodotti che Lyreco realizza a proprio marchio
  • L’approvvigionamento del Gruppo e delle 16 filiali, compresa Intersafe, a partire dal 2019
  • 59 produttori ed importatori
  • I subappaltatori fino al terzo livello.
audit suppliers tiers
  • Piano di vigilanza 
  • Politiche di approvvigionamento
  • Codice etico dei fornitori
100%

fabbriche impegnate nella realizzazione di prodotti a marchio Lyreco e prodotti importati direttamente, controllati nel 2019: sono state esaminate 49 fabbriche per i prodotti selezionati dal Gruppo Lyreco e 10 fabbriche impegnate nella realizzazione di prodotti di selezione locale nelle nostre filiali.

SAFETY

Carta e DPI sotto stretto controllo

In un contesto caratterizzato a livello globale dalla grande attenzione sulla deforestazione e sulla tutela delle norme sul lavoro e sul rispetto dei diritti umani nei Paesi in via di sviluppo, Lyreco ha implementato un processo di Due Diligence dedicato alle seguenti tipologie di prodotti:

•    Carta che potrebbe provenire da un Paese interessato da sospette deforestazioni.
•    DPI (non a marchio Lyreco e non importati direttamente da Lyreco) provenienti da Paesi considerati a rischio nell’ambito della responsabilità sociale (come ad esempio, Malesia, Sri Lanka e Bangladesh)


 

IL PROGRAMMA PER IL MIGLIORAMENTO DEI RISULTATI DEI FORNITORI

 

Il miglioramento continuo è un impegno equamente condiviso da Lyreco e dai suoi fornitori. La Divisione Marketing del gruppo Lyreco ha sviluppato 2 meccanismi complementari per il miglioramento continuo di entrambe le parti.

  1. Programma di miglioramento delle prestazioni dei fornitori (SPIP), la cui griglia di valutazione copre 4 criteri di prestazione: competitività, gestione delle categorie, logistica e sostenibilità
  2. Il sondaggio sui fornitori mira a identificare margini di miglioramento nel processo di gestione dei fornitori di Lyreco
Economia e crescita sostenibile Lyreco

Valutazione della sostenibilità dei fornitori

Nel 2019, la percentuale relativa alla Sostenibilità, che in precedenza pesava il 20% del risultato finale, è stata aumentata al 25%, per raggiungere il medesimo livello degli altri tre criteri.

La valutazione relativa alla Responsabilità Sociale d’Impresa riguarda le seguenti 5 categorie:  

  1. Le caratteristiche ambientali dei prodotti
  2. L’organizzazione e la governance del fornitore in materia di Responsabilità Sociale d’Impresa
  3. Il Sistema di Gestione Ambientale
  4. Il Sistema di Gestione della Salute e Sicurezza sul Lavoro
  5. Responsabilità Sociale, Supply Chain ed Etica Aziendale

Insieme ai risultati della valutazione, ciascun fornitore riceverà un piano d’azione individuale, con possibile presenza di specifiche milestone di avanzamento. Il programma è attivo dal 2015.

Continua a leggere